Cookies integrali

La nascita di questi biscotti risale al 1930 in America dove una donna che lavorava in un hotel si trovò un bel mattino senza il cioccolato che si usava all'epoca. Come fare?La donna decise di creare lo stesso i biscotti usando una tavoletta di cioccolato regalatale dal Signor Nestlè. Spezzettò il cioccolato, pensando che la ricetta non sarebbe venuta....e invece fu un successo!

Da quel giorno la Nestlé inserì la ricetta dei biscotti nella confezione delle gocce di cioccolato che iniziò a produrre. La mia ricetta è un po' personalizzata: io ho usato la farina semintegrale.

Ingredienti:

 

250 gr farina semintegrale (oppure 00 se non l'avete)

200 gr di gocce di cioccolato fondente 

1/2 cucchiaio di bicarbonato

succo di limone (circa un quarto)

125 gr burro

125 gr zucchero di canna (scuro)

125 gr zucchero bianco

1 uovo

 

Setacciate la farina e il bicarbonato. Unite lo zucchero di canna e bianco e le gocce di cioccolato. Unite il burro a cubetti ed amalgamate bene il tutto con la punta delle dita. Unite le uova e il succo di limone. Più lavorerete il composto più diventerà morbido perché il burro si scalderà. Non fatevi tentare dall'aggiungere farina. Il composto deve essere morbido. Aiutandovi con due cucchiai mettete delle cucchiate di composto sulla leccarda ricoperta da carta forno. Se avete usato la farina semintegrale schiacciateli un po' con le mani di modo da appiattire la pallina. Se invece avete utilizzato la zero zero non sarà necessario.

Preriscaldate il forno ventilato a 190 gradi e cuocete per 10 minuti.

Una volta estratti dal forno saranno molto morbidi per effetto del burro sciolto quindi lasciate che si raffreddino una ventina di minuti prima di assaggiarli.

Please reload

Post in evidenza

Team building di cucina

1/10
Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now